Articoli

I 10 libri classici assolutamente da leggere

5) Se questo è un uomo – Primo Levi

se questo è un uomo primo levi

Io ho inserito la mia fissa, Se questo è un uomo, di Primo Levi, perché illustrando la non vita, il non uomo, è quello che con maggior forza afferma i valori della vita e dell’umanità. E che introduce il lettore al massimo valore: la verità. (Gabriela Garrucciu)

Se questo è un uomo, perché è un dovere etico e morale di chiunque leggerlo: dovrebbe essere lettura obbligatoria! (Cecilia Mattioli)

Le scarpe che i detenuti del lager devono scegliere ad occhio per i propri piedi piagati, l’Ulisse dantesco come momento salvifico per estraniarsi dall’orrido contesto e l’autobiografismo, sono tra i motivi per cui amo questo libro e cerco di farlo conoscere ai miei studenti. Inoltre vi è una ragione che in un certo senso si collega alla mia scelta de “I Promessi Sposi”: Levi si salva perché è un chimico, un laureato. Come in Manzoni la cultura salva dalla prepotenza e dagli abusi, così in Levi la cultura risulta salvifica sia perché rende meno dura la permanenza nel Lager sia perché gli è stata risparmiata la morte. (Clelia Albano)

“Se questo è un uomo” di Primo Levi, edizioni Einaudi

.
Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11Pagina successiva
Tags
Mostra di più

Alessandro Oricchio

Docente e ricercatore di Lingua Spagnola, giornalista pubblicista iscritto all'Odg del Lazio. Amante dei libri, dei viaggi, del calcio, della lingua spagnola, del mare e della cacio e pepe.

Related Articles

Back to top button
Close
Close