Libri in pillole

“Shotgun lovesongs” di Nickolas Butler: recensione libro

L’America rurale, quella di periferia, l’America polverosa dove quotidianamente bisogna sporcarsi le mani per portare a casa la giornata. È ambientato qui Shotgun Lovesongs di Nickolas Butler, a Little Wing, piccola comunità di contadini del Wisconsin.

Quattro amici

shotgun lovesongs nickolas butlerProtagonisti della narrazione sono quattro amici che hanno condiviso l’infanzia insieme, che lungo quelle strade hanno camminato durante l’adolescenza, ma che crescendo si sono separati per seguire ognuno la propria carriera. Lee quella di musicista affermato che viaggia per il mondo suonando il suo album di successo Shotgun Lovesongs. Ronny, quella di star del rodeo. Kip, quella di broker che gli ha consentito di arricchirsi tanto da rilevare una antica fabbrica a Little Wing con l’obiettivo di costruire un centro ricreativo culturale. E infine c’è Henry, che invece ha deciso di rimanere nella piccola comunità a coltivare la terra e godersi la sua famiglia insieme alla moglie Beth.

I quattro amici si rincontrano in occasione di un matrimonio, ma il loro legame viene messo in crisi da alcune rivalità mai emerse che metteranno in discussione la loro amicizia rischiando di distruggere anche un matrimonio.

Un romanzo rurale

Shotgun Lovesongs è un romanzo che ricalca i filmettini americani ambientati in periferia, nei quali si narrano, un po’ come nelle soap opera, le vicende dei protagonisti con il classico colpo di scena per rendere più piccante la lettura. Si respira nel romanzo l’aria rurale, vero, si parla di amicizia e di amore, vero, ma personalmente l’ho percepita come una lettura molto leggera, piuttosto banale e scontata. Sicuramente interessante la tecnica narrativa in base alla quale in ogni capitolo cambia la voce narrante, in un gioco di sovrapposizioni che, anche attraverso l’uso del flashback, è utile per ricostruire le vicende che animano la narrazione.
Un libro per passare il tempo.

“Shotgun lovesongs” di Nickolas Butler, edizioni Marsilio. Libri in Pillole.

.
Tags
Mostra di più

Alessandro Oricchio

Docente e ricercatore di Lingua Spagnola, giornalista pubblicista iscritto all'Odg del Lazio. Amante dei libri, dei viaggi, del calcio, della lingua spagnola, del mare e della cacio e pepe.

Related Articles

Back to top button
Close
Close