I libri di Chiara

“Fair Play” di Tove Jansson: recensione libro

“Jonna aveva la felice caratteristica di svegliarsi ogni mattina come a una nuova vita, che le si stendeva davanti bianca e immacolata fino a sera, senza quasi mai neanche l’ombra degli errori e delle preoccupazioni del giorno prima. Un’altra sua prerogativa, o meglio dono, altrettanto sorprendente era il profilo di idee sempre inattese e indipendenti che prosperavano e prendevano energicamente forma per un po’, finché non venivano spazzate via di colpo da un nuovo stimolo che reclamava il suo incontestabile spazio. Mari aspettava e non diceva niente. In fondo era piacevole vivere in mezzo a quelle cose lasciate a metà, un po’ come se si fosse appena trasferita e non dovesse prendere tutto troppo sul serio.

Nessuna delle due chiedeva mai all’altra: “Sei riuscita a lavorare, oggi?” Magari venti o trent’anni prima l’avevano fatto, ma col tempo avevano imparato a lasciar perdere. Ci sono spazi vuoti che vanno rispettati, periodi spesso molto lunghi in cui non si arriva a vedere l’insieme del disegno o a trovare le parole giuste e si ha bisogno di essere lasciati in pace.

Fair Play: un amore perfetto

Questa meravigliosa raccolta di piccoli episodi di vita ordinaria è la perfetta rappresentazione letteraria di quella che è la mia filosofia di vita e di rapporto di coppia e cioè “Vivi e lascia vivere”.

Si, perché in questo rapporto, tra due donne, due artiste, ognuna con il proprio atelier e che dividono una casetta su un’isoletta davanti al mare, pur condividendo la vita, ognuna rispetta gli spazi, le piccole manie e fissazioni, le diversità e soprattutto il bisogno di momenti di solitudine e silenzio dell’altra sentendosi comunque complementari e unite…per me un amore perfetto!

Un pensiero azzardato stava prendendo forma nella sua mente: la possibilità di una perfetta solitudine in pace e aspettativa, quasi una specie di gioco che ci si può permettere quando si è nello stato di grazia dell’amore.

“Erano sedute una di fronte all’altra al tavolo in silenzio.”

“Fair Play” di Tove Jansson, Iperborea. I libri di Chiara.

.
Tags
Mostra di più

Related Articles

Back to top button
Close
Close